Elevati standard di conservazione, estetica e tecnica - Moruzzi Numismatica Roma

nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Elevati standard di conservazione, estetica e tecnica

CERTIFICAZIONI
Ogni esemplare venduto dalla Moruzzi Numismatica rispecchia un elevato standard qualitativo

Le nostre monete, medaglie e banconote sono selezionate in relazione ad elevati standard di conservazione, di estetica e tecnica.


Alcune di queste, le più interessanti e di elevata qualità, sono accompagnate nelle schede dell’e-commerce da degli istogrammi, oltre che dalla descrizione che accompagna tutte le nostre proposte. Questi istogrammi sono sei, uno per ogni importante aspetto che determina il  valore di una moneta.

Lo stato di conservazione  delle monete
Uno degli aspetti determinanti per la valutazione di una moneta è il suo stato di conservazione. Per esprimerlo, ci avvaliamo della scala riconosciuta in tutta Europa che va da D (discreto) al FDC (fior di conio). Nell’istogramma dedicato alla conservazione, i valori sono espressi in settantesimi, per facilitare i collezionisti americani e asiatici, abituati alla scala Sheldon.

La rarità
Un altro aspetto da considerare ai fini di una corretta attribuzione del valore è la rarità. Pur essendo le monete, fin dall’antichità, dei manufatti prodotti in serie e quindi dei “prodotti industriali”, alcuni tipi possono essere più rari di altri e difficilmente reperibili. Sull’istogramma dedicato, la rarità è espressa in centesimi. Si va da una percentuale bassa per monete comuni o comunissime (C) fino al 100% per monete conosciute in pochi esemplari o uniche (RRRRRR).

Il metallo e la patina

Anche la qualità e l'aspetto del metallo di un esemplare sono un fattore molto importante nella valutazione. Teniamo conto dei danni della lega che la moneta può presentare già al momento della coniazione, di quelli subiti durante il corso del tempo e di quelli dovuti a pulizia impropria. Assieme al metallo, ove presente, verrà giudicata anche la patina che, se di grande qualità, è un valore aggiunto che aumenta l’attenzione verso una moneta, soprattutto se antica.

Lo stile
A volte più importante della conservazione è lo stile con cui sono realizzati i conii impiegati per la coniazione. Monete con uno stile più fine e ricercato avranno una valutazione superiore nell’istogramma dedicato, fino ad arrivare al massimo grado per le produzioni numismatiche più artistiche.

La coniazione
Nel valutare una moneta è molto importante in una grande quantità di casi, esaminarne la qualità del processo produttivo e dei materiali usati per la coniazione. Monete con fratture o scivolamenti di conio avranno una percentuale più bassa rispetto a monete esenti da difetti e che presentano una forte battuta che ne evidenzia i rilievi.

La provenienza
Il pregio e il valore di una moneta sono dati, in misura minore, anche dalla provenienza. Monete con provenienza da case d’asta, negozi famosi o da antiche prestigiose collezioni, avranno una percentuale più alta sul nostro istogramma, a differenza di monete con una provenienza tracciata solo recentemente. Per motivi di privacy non sempre è possibile riportare la provenienza di tutti gli oggetti in vendita, ma ogni moneta proposta dalla Moruzzi Numismatica ha un pedigree assolutamente legale e riportato nei registri delle autorità competenti.

Gli oggetti che non rispondono a queste caratteristiche di pregio vengono proposti a condizioni particolarmente vantaggiose.

Ciascuna espressione di ogni individuo è differente e personale, secondo la logica del proprio pensiero. Una grande quantità di produzioni intellettuali, in modo particolare in internet, vengono messe gratuitamente a disposizione di tutti. Non va però dimenticato che ci sono gli obblighi morali e legali di rispettare la paternità delle creazioni e di non replicarle senza il consenso di chi le ha realizzate. Copyright Moruzzi Numismatica  © 1999-2018

 
© Copyright Moruzzi Numismatica 1999/2016 - Tutti i diritti Riservati P.IVA IT 01614081006
Torna ai contenuti | Torna al menu