Le monete romane - Moruzzi Numismatica Roma

nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le monete romane

NEGOZIO
La pagina delle monete romane della Moruzzi Numismatica


Assi, dupondi, sesterzi e poi ancora quinari e antoniniani, follis e maiorine…
Questi nomi nell’immaginario collettivo rievocano un passato lontano, fatto di generali e imperatori, che hanno reso grande il nome dell'antica Roma da un capo all’altro del mondo allora conosciuto.
Attraverso le raffigurazioni sulle monete romane possiamo conoscere e ricostruire personaggi e vicende della storia dell’Urbe e “rivivere” con esse la storia della Città Eterna e del suo impero.

Di grande fascino ed interesse storico sono le monete romane provinciali, anche rare e di grande valore economico e numismatico, attraverso le quali è possibile ricostruire la monetazione in uso nelle più lontane province dell'impero romano.


LE MONETE ROMANE IN VETRINA (ANCHE RARE E DI GRANDE VALORE ECONOMICO E NUMISMATICO)

Gli antoniniani: l'antoniniano di Cornelia Supera proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, CORNELIA SUPERA, Moglie di Emiliano, 253 d.C., ANTONINIANO, Emissione: 253 d.C., D/ COR SVPERA AVG, busto ammantato e diademato su crescente a d., R/ IVNONI AVG, Giunone seduta a s. tiene un fiore nella d. e lo scettro nella s., Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 31 nota; Cohen, 3 var.; Metallo: AR, gr. 3,37, (MR119915), Diam.: mm. 21,51, SPL, (RRRR)
Ex NAC Londra vendita diretta giugno 2007.
L'esemplare dispone dell'attestato di libera circolazione. The item can be exported from Italy with valid documentation.
€ 11.000,00
I sesterzi romani imperiali: il sesterzio di Caracalla proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, CARACALLA, 198-217 d.C., SESTERZIO, Emissione: 213 d.C., D/ M AVREL ANTONINVS PIVS AVG BRIT, busto laureato con paludamento e corazza visto di spalle a destra, R/ P M TR P XVI IMP II COS IIII P P, S C, veduta del Circo Massimo con la spina, la meta e statue, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 500a/R3; Cohen, 236/Fr.60; Cayon, 41; Metallo: AE, gr. 21,69, (MR127192), Diam.: mm. 31,63, mBB, (RRR)
Ex Kriekeldorf 49 n. 376; ex Lanz 86 n. 547.
€ 8.300,00
Gli aurei romani imperiali: l'aureo di Antonino Pio proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ANTONINO PIO, 138-161 d.C., AUREO, Emissione: 138 d.C., D/ IMP T AEL CAES HADRIAN ANTONINVS, testa nuda a destra, R/ AVG PIVS P M TR P COS DES II, la Pietas stante a destra leva in alto la destra e tiene con la sinistra una scatola di incenso. Dinanzi a lei un altare, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 13/S; Cohen, 70/Fr.45; Cayon, 1469a; Metallo: AU, gr. 7,27, (MR36659), Diam.: mm. 19,17, qSPL, (R)
Piccolo colpo nel bordo ad ore 6 altrimenti spl.
€ 6.700,00
I dupondi romani imperiali: il dupondio di Nerone proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, NERONE, 54-68 d.C., DUPONDIO, Emissione: 64 d.C., D/ NERO CLAVDIVS CAESAR AVG GERM P M TR P IMP P P, testa radiata a destra, R/ VICTORIA AVGVSTI / II, S C, Vittoria andante a sinistra, con corona nella destra e ramo di palma nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 201 var.; Cohen, 349; Metallo: AE, gr. 12,69, (MR125928), Diam.: mm. 29,65, mSPL/qSPL
Ex Spink n. 4542; Moruzzi Numismatica 84329, Claudia 2008, n.201. Esemplare di eccezionale stile e conservazione.
€ 5.500,00
I denari romani delle Guerre Civili: il  denario di Pompeo Magno proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, SESTO POMPEO, DENARIO, Emissione: 42-40 a.C., D/ MAG PIVS IMP ITER, testa nuda di Pompeo Magno a d., davanti il lituo, dietro un'anfora, R/ PRAEF CLAS ET ORAE MARIT EX S C, Nettuno stante a sinistra con aplustre nella destra poggia il piede destro su di una prora. A destra e a sinistra i due fratelli catanesi, con i genitori sulle spalle, Zecca di Zecca siciliana, Rif. bibl. Craw., 511/3a; Metallo: AR, gr. 3,50, (MR128307), Diam.: mm. 17,84, qSPL
Ex Nomos 14 n. 302, ex Collezione Stoecklin, ex Dr. Nussbaum Zurigo.
€ 2.900,00
Gli assi romani imperiali: l'asse di Massimo Cesare proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, MASSIMO, 235-238 d.C., ASSE, Emissione: 236-238 d.C., D/ MAXIMVS CAES GERM, busto a testa nuda con paludamento e corazza visto di spalle a destra, R/ PRINCIPI IVVENTVTIS, S C, Massimo stante a sinistra con scettro nella destra e lancia nella sinistra. Dietro di lui due stendardi, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 14b; Cohen, 15; Metallo: AE, gr. 10,52, (MR127312), Diam.: mm. 26,41, SPL
Ex Gorny & Mosch 244 n. 575.
Splendida moneta con patina verde e bellissimo ritratto del Cesare.
€ 1.900,00
I quadrigati romani repubblicani: il quadrigato proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, ANONIMO, QUADRIGATO, Emissione: 225-212 a.C., D/ busto gianiforme dei Dioscuri, R/ Giove in quadriga a dx., guidata dalla Vittoria con fulmine nella destra e scettro nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. Craw., 28/3; Metallo: AR, gr. 6,65, (MR128313), Diam.: mm. 22,44, SPL Fondi speculari.
€ 1.600,00


La Moruzzi Numismatica propone una vasta selezione di monete da collezione dell'antica Roma. Visita le nostre pagine speciali dedicate alle monete antiche romane da collezione (quadrigati, aurei repubblicani ed imperiali, denari repubblicani ed imperiali, quinari repubblicani ed imperiali, sesterzi imperiali, dupondi imperiali, assi repubblicani ed imperiali, antoniniani, argentei, follis romani e bizantini, solidi romani e bizantini, silique romane e bizantine, cistofori), che potrai acquistare online direttamente nel nostro e-commerce: le monete di Giulio Cesare, le monete di Pompeo Magno, le monete di Cassio, le monete di Sesto Pompeo, le monete di Agrippa, le monete di Ottaviano, le monete di Marco Antonio, le monete di Augusto, le monete di Tiberio, le monete di Caligola (Gaio), le monete di Claudio, le monete di Nerone, le monete di Galba, le monete di Otone, le monete di Vitellio, le monete di Vespasiano, le monete di Domitilla, le monete di Tito, le monete di Giulia Titi, le monete di Domiziano, le monete di Domizia Longina, le monete di Nerva, le monete di Traiano, le monete di Marciana, le monete di Matidia, le monete di Adriano, le monete di Sabina, le monete di Elio, le monete di Antonino Pio, le monete di Faustina I (Faustina Maggiore), le monete di Marco Aurelio, le monete di Faustina II (Faustina Minore), le monete di Lucio Vero, le monete di Lucilla, le monete di Commodo, le monete di Crispina, le monete di Pertinace, le monete di Didio Giuliano, le monete di Manlia Scantilla, le monete di Didia Clara, le monete di Pescennio Nigro, le monete di Clodio Albino, le monete di Settimio Severo, le monete di Giulia Domna, le monete di Geta, le monete di Caracalla, le monete di Plautilla, le monete di Macrino, le monete di Diadumeniano, le monete di Giulia Mesa, le monete di Elagabalo (Eliogabalo), le monete di Giulia Soemia, le monete di Giulia Paola, le monete di Alessandro Severo, le monete di Giulia Mamea, le monete di Massimino I il Trace, le monete di Paolina, le monete di Massimo, le monete di Gordiano I, le monete di Gordiano II, le monete di Balbino, le monete di Pupieno, le monete di Gordiano III, le monete di Filippo l'Arabo, le monete di Otacilia Severa, le monete di Traiano Decio, le monete di Erennia Etruscilla, le monete di Erennio Etrusco, le monete di Ostiliano, le monete di Treboniano Gallo, le monete di Emiliano, le monete di Cornelia Supera, le monete di Valeriano I, le monete di Mariniana, le monete di Gallieno, le monete di Salonina, le monete di Macriano, le monete di Quieto, le monete di Postumo, le monete di Leliano, le monete di Mario, le monete di Vittorino, le monete di Tetrico, le monete di Claudio il Gotico, le monete di Quintillo,le monete di Aureliano, le monete di Severina, le monete di Tacito, le monete di Floriano, le monete di Probo, le monete di Caro, le monete di Carino, le monete di Numeriano, le monete di Nigriniano, le monete di Magnia Urbica, le monete di Carausio, le monete di Alletto, le monete di Diocleziano, le monete di Massimiano Erculeo, le monete di Costanzo I Cloro, le monete di Galerio Massimiano, le monete di Severo II, le monete di Massimino Daia, le monete di Massenzio, le monete di Licinio, le monete di Licinio II, le monete di Costantino, le monete di Costanzo II, le monete di Magnenzio, le monete di Giuliano II l'Apostata, le monete di Gioviano, le medaglie di Giovanni Cavino, le monete d'oro, le monete d'argento e le monete rare.

Ciascuna espressione di ogni individuo è differente e personale, secondo la logica del proprio pensiero. Una grande quantità di produzioni intellettuali, in modo particolare in internet, vengono messe gratuitamente a disposizione di tutti. Non va però dimenticato che ci sono gli obblighi morali e legali di rispettare la paternità delle creazioni e di non replicarle senza il consenso di chi le ha realizzate. Copyright Moruzzi Numismatica  © 1999-2017

 
© Copyright Moruzzi Numismatica 1999/2016 - Tutti i diritti Riservati P.IVA IT 01614081006
Torna ai contenuti | Torna al menu