Le monete romane - Moruzzi Numismatica Roma

nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le monete romane

NEGOZIO
La pagina delle monete romane della Moruzzi Numismatica


Assi, dupondi, sesterzi e poi ancora quinari e antoniniani, follis e maiorine…
Questi nomi nell’immaginario collettivo rievocano un passato lontano, fatto di generali e imperatori, che hanno reso grande il nome dell'antica Roma da un capo all’altro del mondo allora conosciuto.
Attraverso le raffigurazioni sulle monete romane possiamo conoscere e ricostruire personaggi e vicende della storia dell’Urbe e “rivivere” con esse la storia della Città Eterna e del suo impero.

Di grande fascino ed interesse storico sono le monete romane provinciali, anche rare e di grande valore economico e numismatico, attraverso le quali è possibile ricostruire la monetazione in uso nelle più lontane province dell'impero romano.


Regala una moneta romana, un regalo di grande significato storico e simbolico che acquista valore nel tempo.


NON PERDERE LA STORIA PIU' AFFASCINANTE DELL'ANTICA ROMA: LE MONETE DI BRUTO E LE MONETE DI GIULIO CESARE




LE MONETE ROMANE IN VETRINA (ANCHE RARE E DI GRANDE VALORE ECONOMICO E NUMISMATICO)

Le monete romane: il denario di Giulio Cesare proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GIULIO CESARE, +44 a.C., DENARIO, Emissione: 44 a.C., D/ CAESAR IMP, testa laureata di Giulio Cesare a destra, R/ M METTIVS, Venere stante a sinistra tiene con la destra una Vittoria e con la sinistra lo scettro, appoggia il gomito sinistro allo scudo. Nel campo a sinistra I, Zecca di Roma, Rif. bibl. Craw., 480/3; Bab., 32; Metallo: AR, gr. 4,14, (MR129688), Diam.: mm. 19,27, SPL, (RR)
Moneta di grande flan. Splendido ritratto di Giulio Cesare.
€ 12.000,00
Le monete romane: il sesterzio di Vespasiano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, VESPASIANO, 69-79 d.C., SESTERZIO, Emissione: 71 d.C., D/ IMP CAES VESPASIAN AVG P M TR P P P COS III, testa laureata a destra, R/ IVDAEA CAPTA, S C, l'imperatore stante a destra con lancia nella destra e parazonio nella sinistra poggia il piede sinistro su di un elmo. Davanti a lui una palma ai piedi della quale vi è la Giudea seduta, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 163/R2; Cohen, 239/Fr.12; Cayon, 76; Metallo: AE, gr. 25,34, (MR6128), Diam.: mm. 33,51, qSPL/mBB, (RR)
Ex Thesaurus n. 0229E.
€ 12.000,00
Le monete romane: l'antoniniano di Cornelia Supera proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, CORNELIA SUPERA, Moglie di Emiliano, 253 d.C., ANTONINIANO, Emissione: 253 d.C., D/ COR SVPERA AVG, busto ammantato e diademato su crescente a d., R/ IVNONI AVG, Giunone seduta a s. tiene un fiore nella d. e lo scettro nella s., Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 31 nota; Cohen, 3 var.; Metallo: AR, gr. 3,37, (MR119915), Diam.: mm. 21,51, SPL, (RRRR)
Ex NAC Londra vendita diretta giugno 2007.
L'esemplare dispone dell'attestato di libera circolazione. The item can be exported from Italy with valid documentation.
€ 11.000,00
Le monete romane: il sesterzio di Nerone proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, NERONE, 54-68 d.C., SESTERZIO, Emissione: 67 d.C., D/ IMP NERO CLAVD CAESAR AVG GERM P M TR P XIII P P, testa laureata a destra con egida, R/ PACE P R TERRA MARIQ PARTA IANVM CLVSIT, S C, veduta del tempio di Giano con porta a sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 354; Cohen, 145/Fr.4; Cayon, 163; Metallo: AE, gr. 25,31, (MR6124), Diam.: mm. 36,90, qSPL
Ex Artemide Aste (11/09/2004) n. 156.
€ 9.000,00
Le monete romane: il sesterzio di Caracalla proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, CARACALLA, 198-217 d.C., SESTERZIO, Emissione: 213 d.C., D/ M AVREL ANTONINVS PIVS AVG BRIT, busto laureato con paludamento e corazza visto di spalle a destra, R/ P M TR P XVI IMP II COS IIII P P, S C, veduta del Circo Massimo con la spina, la meta e statue, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 500a/R3; Cohen, 236/Fr.60; Cayon, 41; Metallo: AE, gr. 21,69, (MR127192), Diam.: mm. 31,63, mBB, (RRR)
Ex Kriekeldorf 49 n. 376; ex Lanz 86 n. 547.
€ 8.300,00
Le monete romane imperiali: il sesterzio di Emiliano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, EMILIANO, 253 d.C., SESTERZIO, Emissione: 253 d.C., D/ IMP AEMILIANVS PIVS FEL AVG, busto laureato con paludamento e corazza a destra, R/ VOTIS DECENNALIBVS S C, in corona di foglie di alloro, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 42a/R3; Cohen, 65/Fr.100; Metallo: AE, gr. 16,21, (MR119908), Diam.: mm. 28.75, mBB, (RRR)
Ex Kuenker 153, 14.03.2009, lotto n. 8906, ex Argenor 2008, ex Astarte Mail Bid Sale V, ottobre 1999, lotto n. 1172; Sternberg 21, novembre 1988, lotto n. 487.
Apparentemente il più bel sesterzio conosciuto per questo tipo.
L'esemplare dispone dell'attestato di libera circolazione. The item can be exported from Italy with valid documentation.
€ 7.000,00
Le monete romane: l'aureo di Antonino Pio proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ANTONINO PIO, 138-161 d.C., AUREO, Emissione: 138 d.C., D/ IMP T AEL CAES HADRIAN ANTONINVS, testa nuda a destra, R/ AVG PIVS P M TR P COS DES II, la Pietas stante a destra leva in alto la destra e tiene con la sinistra una scatola di incenso. Dinanzi a lei un altare, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 13/S; Cohen, 70/Fr.45; Cayon, 1469a; Metallo: AU, gr. 7,27, (MR36659), Diam.: mm. 19,17, qSPL, (R)
Piccolo colpo nel bordo ad ore 6 altrimenti spl.
€ 6.700,00
Le monete romane: l'aureo di Adriano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ADRIANO, 117-138 d.C., AUREO, Emissione: 125-128 d.C., D/ HADRIANVS AVGVSTVS, testa laureata a destra con tracce di paludamento sulla spalla sinistra, R/ COS III, l'imperatore a cavallo a destra leva in alto la destra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 186; Cohen, 406/Fr.40; Metallo: AU, gr. 7,23, (MR128356), Diam.: mm. 20,05, mBB La moneta presenta la perizia di Umberto Moruzzi n.7046.
€ 5.800,00
Le monete romane: il dupondio di Nerone proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, NERONE, 54-68 d.C., DUPONDIO, Emissione: 64 d.C., D/ NERO CLAVDIVS CAESAR AVG GERM P M TR P IMP P P, testa radiata a destra, R/ VICTORIA AVGVSTI / II, S C, Vittoria andante a sinistra, con corona nella destra e ramo di palma nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 201 var.; Cohen, 349; Metallo: AE, gr. 12,69, (MR125928), Diam.: mm. 29,65, mSPL/qSPL
Ex Spink n. 4542; Moruzzi Numismatica 84329, Claudia 2008, n.201. Esemplare di eccezionale stile e conservazione.
€ 5.500,00
Le monete romane: il sesterzio di Britannico proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, BRITANNICO, 41-54 d.C., SESTERZIO, Emissione: 50-54 d.C., D/ TI CLAVDIVS CAESAR AVG AVG F BRITANNICVS, busto nudo e drappeggiato a sinistra, R/ S C, Marte galeato andante a sinistra con lancia nella destra e scudo nella sinistra, Zecca di Tracia, Rif. bibl. R.I.C., p. 130; Cohen, 2; Metallo: AE, gr. 18,01, (MR6123), Diam.: mm. 35,10, MB, (RRR)
Ex Nac 64 n. 2497; ex CNG 58, 2001, n. 1109; ex Collezione Alberto Campana.
€ 5.000,00
Le monete romane: il sesterzio di Caracalla proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, CARACALLA, 211-217 d.C., SESTERZIO, Emissione: 208 d.C., D/ M AVREL ANTONINVS PIVS AVG BRIT, busto laureato con corazza visto di spalle a destra, R/ P M TR P XVI COS IIII P P, S C, La Libertas stante a sinistra con pileo nella destra e scettro nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 498a/S; Cohen, 229/Fr.8; Cayon, 45; Metallo: AE, gr. 19,96, (MR6131), Diam.: mm. 31,34, SPL, (R)
Ex Artemide XXVI n. 391.
Leggere tracce di pulizia, patina verde. Forte e realistico ritratto di Caracalla.
€ 5.000,00
Le monete romane: il sesterzio di Lucio Vero proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, LUCIO VERO, 161-169 d.C., SESTERZIO, Emissione: 161-162 d.C., D/ IMP CAES L AVREL VERVS AVG, testa laureata con tracce di paludamento a destra, R/ TR POT II COS II, FORT RED, S C, la Fortuna seduta a sinistra con il timone nella destra e conucopia nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 1319; Cohen, 89; Cayon, 65; Metallo: AE, gr. 25,82, (MR123652), Diam.: mm. 31,12, qSPL
Ex Gorny & Mosch 236 n. 462.
L'esemplare dispone dell'attestato di libera circolazione. The item can be exported from Italy with valid documentation.
€ 4.500,00
Le monete romane: il sesterzio di Macrino proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, MACRINO, 217-218 d.C., SESTERZIO, Emissione: 217 d.C., D/ IMP CAES M OPEL SEV MACRINVS AVG, busto laureato con corazza a destra, R/ PONTIF MAX TR P P P, S C, la Fides stante di fronte volta a destra tra due insegne poggia il piede destro su di un elmo, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 141/S; Cohen, 61; Metallo: AE, gr. 21,93, (MR6132), Diam.: mm. 32,03, qSPL, (R)
Ex CNG 78 n. 1811.
€ 4.000,00
Le monete romane: il sesterzio di Traiano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, TRAIANO, 98-117 d.C., SESTERZIO, Emissione: 114-117 d.C., D/ IMP CAES NER TRAIANO OPTIMO AVG GER DAC PARTHICO P M TR P COS VI P P, busto laureato con paludamento e corazza a destra, R/ PROVIDENTIA AVGVSTI SPQR, S C, la Providentia stante a sinistra con bacchetta su globo nella destra e scettro nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 663; Cohen, 320; Metallo: AE, gr. 25,15, (MR129622), Diam.: mm. 32,75, SPL
Ex Bertolami 37 n. 540.
Bella patina verde intoccata.
€ 4.000,00
Le monete romane: il denario di Giulio Cesare proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GIULIO CESARE, + 44 a.C., DENARIO, Emissione: 42 a.C.,D/ Anepigrafe, testa laureata a destra, R/ L MVSSIDIVS LONGVS, cornucopia su globo; a sinistra, timone; a destra, caduceo e apex, Zecca di Roma, L. Mussidius Longus, Rif. bibl. Craw., 494/39b; B.M.C.R.R., 4241; Syd., 1096; Metallo: AR, gr. 3,94, (MR6173), Diam.: mm. 18,54, qBB/mBB, (RR)
ex Crippa Numismatica.
€ 2.950,00
Le monete romane: il follis di Alessandro proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ALESSANDRO, 308-311 d.C., FOLLIS, Emissione: 308-311 d.C., D/ IMP ALEXANDER P F AVG, testa laureata a d., R/ INVICTA ROMA FELIX CARTHAGO / PK, la personificazione di Cartagine stante di fronte con testa a s. in lungo abito, con frutti in entrambe le mani, Zecca di Cartagine, Rif. bibl. R.I.C., 68/R4; Cohen, 6/ fr200; Metallo: AE, gr. 6,08, (MR126345), Diam.: mm. 21,16, BB, (RRR)
€ 2.900,00
Le monete romane: l'aureo di Nerone proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, NERONE, 54-68 d.C., AUREO, Emissione: 64-65 d.C., D/ NERO CAESAR AVGVSTVS, testa laureata a destra, R/ IANVM CLVSIT PACE P R TERRA MARIQ PARTA, le porte chiuse del tempio di Giano, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 50/R; Cohen, 114/Fr.50; Metallo: AU, gr. 7,24, (MR127149), Diam.: mm. 18,82, BB, (R)
€ 2.900,00
Le monete romane: la siliqua di Costanzo II proposta dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, COSTANZO II, 337-361 d.C., SILIQUA, Emissione: 337-347 d.C., D/ Anepigrafe, testa diademata a d., R/ VOTIS XV MVLTIS XX / ANT, corona laurea, Zecca di Antiochia, Rif. bibl. R.I.C., 35/R2; Cohen, -; Metallo: AR, gr. 3,20, (MR121882), Diam.: mm. 21.54, SPL, (RR)
Ex Lanz 160 lotto n. 537.
Esemplare di bellissimo stile.
L'esemplare dispone dell'attestato di libera circolazione. The item can be exported from Italy with valid documentation.
€ 2.700,00
Le monete romane: il sesterzio di Claudio proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, CLAUDIO, 41-54 d.C., SESTERZIO, Emissione: 50-54 d.C., D/ TI CLAVDIVS CAESAR AVG P M TR P IMP, testa laureata a destra, R/ SPES AVGVSTA S C, la Spes stante a sinistra con un fiore nella destra sollvea il lembo della veste con la sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 115; Cohen, 85/Fr.4; Cayon, 5; Metallo: AE, gr. 26,52, (MR6121), Diam.: mm. 35,84, mBB
Ex Varesi 50 n. 110.
Bella patina "Tevere".
€ 2.500,00
Le monete romane: il sesterzio di Giulia Domna proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, GIULIA DOMNA, Moglie di Settimio Severo, SESTERZIO, Emissione: 211-217 d.C., D/ IVLIA PIA FELIX AVG, Busto diademato e drappeggiato a d., R/ M AVGG M SEN M PATR / S-C, Giulia Domna seduta a s. con ramoscello nella d. e scettro nella s., Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 588; Cohen, 112; Cayon, 22/1.500; Metallo: AE, gr. 26,84, (MR130185), Diam.: mm. 33,18, qSPL, (R)
Ex Burgan Numismatique November 2017 Auction, lotto 249.
€ 2.500,00
Le monete romane: il sesterzio di Druso proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, DRUSO, 14-37 d.C., SESTERZIO, Emissione: 22 d.C., D/ DRVSVS CAESAR TI AVG F DIVI AVG N PONT TR POT II, S C grande al centro, R/ Anepigrafe, testa dei due gemelli figli di Druso che esce da due cornucopie, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 28; Cohen, 1/Fr.60; Cayon, 1; Metallo: AE, gr. 27,70, (MR6114), Diam.: mm. 35,32, mBB
Ex CNG 73 2006 n. 834.
€ 2.200,00
Le monete romane: il sesterzio di Caligola proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, CALIGOLA, 37-41 d.C., SESTERZIO, Emissione: 37-38 d.C., D/ C CAESAR AVG GERMANICVS PON M TR POT, testa laureata a sinistra, R/ S P Q R P P OB CIVES SERVATOS, in corona di foglie di quercia, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 37/R; Cohen, 24/Fr.8; Cayon, 8; Metallo: AE, gr. 27,22, (MR6119), BB/SPL
Ex Varesi 48 n. 336.
Tracce di pulizia al bulino al dritto.
€ 2.000,00
Le monete romane: l'asse di Massimo Cesare proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, MASSIMO, 235-238 d.C., ASSE, Emissione: 236-238 d.C., D/ MAXIMVS CAES GERM, busto a testa nuda con paludamento e corazza visto di spalle a destra, R/ PRINCIPI IVVENTVTIS, S C, Massimo stante a sinistra con scettro nella destra e lancia nella sinistra. Dietro di lui due stendardi, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 14b; Cohen, 15; Metallo: AE, gr. 10,52, (MR127312), Diam.: mm. 26,41, SPL
Ex Gorny & Mosch 244 n. 575.
Splendida moneta con patina verde e bellissimo ritratto del Cesare.
€ 1.900,00
Le monete romane: il denario di Augusto proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, AUGUSTO, 27 a.C.-14 d.C., DENARIO, Emissione: 19-18 a.C., D/ CAESAR AVGVSTVS, testa laureata a destra, R/ DIVVS IVLIVS, stella cometa composta da otto raggi, Zecca di Colonia Cesaraugusta, Rif. bibl. R.I.C., 37a/S; Cohen, 98/Fr.3; Metallo: AR, gr. 3,81, (MR127141), Diam.: mm. 19,88, SPL
Ex Lanz 161, n. 221; Ex Lanz 151, n. 672.
€ 1.800,00
Le monete romane: il denario di Bruto proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, BRUTO, DENARIO, Emissione: 43-42 a.C., D/ CASCA LONGVS, Testa di Nettuno a d., R/ BRVTVS IMP, La Vittoria andante a d. con palma e diadema, Zecca itinerante, Servilius Casca Longus, Rif. bibl. Craw., 507/2; Syd., 1298; B.M.C.R.R., 63; Metallo: AR, gr. 3,88, (MR6197), Diam.: mm. 17,90, BB, (RR)
Ex NAC 92, lotto 1933.
€ 1.800,00
Le monete romane: il dupondio di Nerone e Druso proposto dalla Moruzzi Numismatica
NERONE CESARE e DRUSO CESARE, 37-41 d.C., DUPONDIO, Emissione: 37-38 d.C., Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 34/S; Cohen, 1/Fr.6; Metallo: AE, gr. 14,83, (MR6115), Diam.: mm. 28,21, SPL, (R)
Ex Moruzzi Numismatica 82901; ex Lanz 125 n. 658.
€ 1.700,00
Le monete romane: il quinario di Erennio Etrusco proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ERENNIO ETRUSCO, Cesare, 251 d.C., QUINARIO, Emissione: 250-251 ? d.C., D/ Q HER ETR MES DECIVS NOB C, busto paludato a d., R/ PRINCIPI IVVENTVTIS, Erennio in abiti militari stante a s. con una bacchetta nella d. e la lancia nella s., Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 147b/R3; Cohen, 27/Fr. 50; Metallo: AR, gr. 1,70, (MR125158), Diam.: mm. 14,05, BB, (RRRR)
Ex CGB Numismatique n. 19628.
Alcuni esemplari conosciuti; questa moneta di bello stile nonostante il picco modulo, proviene dalla stessa coppia di conii dell'esemplare proposto nell'asta Ars Classica del 27 giugno 1928, n.1485.
€ 1.600,00
Le monete romane: il denario di Bruto proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, BRUTO, DENARIO, Emissione: 43-42 a.C., D/ BRVTVS, ascia, simpulum e coltello, R/ LENTVLVS SPINT, praefericulum e lituus, Zecca itinerante, P. Cornelius Lentulus Spinther, Rif. bibl. Craw., 500/7; B.M.C.R.R., 80; Syd., 1310; Metallo: AR, gr. 3,77, (MR6206), Diam.: mm. 18,82, mSPL, (R)
Ex Artemide Aste XLVI, n. 322.
€ 1.600,00
Le monete romane: il denario di Pupieno proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, PUPIENO, 238 d.C., DENARIO, Emissione: 238 d.C., D/ IMP C M CLOD PVPIENVS AVG, busto laureato con paludamento e corazza a destra, R/ PAX PVBLICA, la Pax seduta a sinistra tiene un ramoscello nella destra e lo scettro nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 4/S; Cohen, 22/Fr.10; Metallo: AR, gr. 2,86, (MR130188), Diam.: mm. 19,91, SPL, (R)
Ex Burgan Numismatique November 2017 Auction, lotto 275.
In assoluto uno dei più bei ritratti dell'imperatore Pupieno.
€ 1.500,00
Le monete romane: il solido di Arcadio proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ARCADIO, 383-408 d.C., SOLIDO, Emissione: 388-392 d.C., D/ D N ARCADIUS P F AVG, busto diademato, drappeggiato e corazzato a d., R/ CONCORDIA AVGGG #D / CONOB, Costantinopoli seduta con ai piedi una prua di nave regge un'asta e uno scudo con sopra iscritto VOT V MVL X, Zecca di Costantinopoli, Rif. bibl. R.I.C., 67d; Metallo: AU, gr. 4,46, (MR121706), Diam.: mm. 21.04, qSPL
L'esemplare dispone dell'attestato di libera circolazione. The item can be exported from Italy with valid documentation.
€ 1.450,00
Le monete romane: l'asse di Domiziano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, DOMIZIANO, 81-96 d.C., ASSE, Emissione: 88 d.C., D/ IMP CAES DOMIT AVG GERM P M TR P VIII CENS PER P P, testa laureata a destra, R/ COS XIIII LVD SAEC FEC, S C, Domiziano stante a sinistra versa il contenuto di una pèatera su di un altare. Dinanzi a lui un suonatore di arpa ed un flautista. Sullo sfondo un tempio, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 623; Cohen, 91; Metallo: AE, gr. 11,1, (MR24244), Diam.: mm. 28,46, qSPL
La moneta presenta il ritratto in alto rilievo.
€ 1.400,00
Le monete romane: il sesterzio di Elagabalo (Eliogabalo) proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ELAGABALO, 218-222 d.C., SESTERZIO, Emissione: 218-222 d.C., D/ IMP CAES M AVR ANTONINVS PIVS AVG, busto laureato con paludamento e corazza visto di spalle a destra, R/ FIDES EXERCITVS, S C, la Fides stante a sinistra con aquila nella destra stendardo nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 345/R; Cohen, 35/Fr.12; Metallo: AE, gr. 24,67, (MR6133), Diam.: mm. 32,36, BB, (R)
Ex CNG 173 n. 435.
€ 1.400,00
Le monete romane: il sesterzio di Adriano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ADRIANO, 117-138 d.C., SESTERZIO, Emissione: 118 d.C., D/ IMP CAESAR TRAIANVS HADRIANVS AVG, busto laureato con tracce di paludamento sulla spalla sinistra a destra, R/ PONT MAX TR POT COS III, LIBERALITAS AVG S C, Adriano seduto a sinistra su di un palco; dinanzi a lui un uomo in toga seduto elargiscen ad un uomo che sta salendo verso di lui. In secondo piano la Liberalitas con la tessera, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 567/R; Cohen, 915/Fr.30; Cayon, 488; Metallo: AE, gr. 24,06, (MR6143), Diam.: mm. 34,05, BB, (R)
Ex Emilio Tevere.
€ 1.400,00
Le monete romane: il denario della Gens Mamilia con Ulisse proposte dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GENS MAMILIA, DENARIO SERRATO, Emissione: 82 a.C., D/ Busto di Mercurio a destra, dietro, un caduceo, R/ Ulisse stante a destra, tende la destra verso il cane Argo, Zecca di Roma, C. Mamilius Limetanus, Rif. bibl. Craw., 362/1; B.M.C.R.R., 2717; Syd., 741; Metallo: AR, gr. 3,97, (MR6211), Diam.: mm. 19,64, mSPL
Ex Artemide Aste XLVI, n. 194.
€ 1.400,00
Le monete romane: il denario di Giulia Titi (Julia Titi) proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, GIULIA TITI, 79-81 d.C., DENARIO, Emissione: 80-81 d.C., D/ IVLIA AVGVSTA TITI AVGVSTI F, busto ammantato a destra, R/ VENVS AVGVST, Venere stante a destra di spalle si appoggia con il gomito sinistro ad una colonna e tiene nella destra un elmo e nella sinistra uno scettro, Zecca di Roma, Figlia di Tito, Rif. bibl. R.I.C., 386/R2; Cohen, 14/Fr.30; Metallo: AR, gr. 3,22, (MR129674), Diam.: mm. 20,00, SPL, (RR)
Esemplare del miglior stile possibile. Normalmente il ritratto di Giulia è realizzato a somiglianza di dello zio Domiziano con caratteri maschili; in questo caso, pur mantenendo la sembianza familiare ha fini caratteri femminili come del resto è raffigurata nella scultura.
€ 1.400,00
Le monete romane: il denario di Antonino Pio proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, ANTONINO PIO, 138-161 d.C., DENARIO, Emissione: 147-148 d.C., D/ ANTONINVS AVG PIVS P P TR P XI, testa laureata a destra, R/ PRIMI DECEN COS IIII, all'interno di una corona di foglie di quercia, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 171/S; Cohen, 670/Fr.5; Metallo: AR, gr. 3,40, (MR129728), Diam.: mm. 18,22, SPL, (R)
Ex Gorny & Mosch 249 n. 684.
Ritratto dell'imperatore di bellissimo stile.
€ 1.400,00
Le monete romane: il sesterzio di Ostiliano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, OSTILIANO, 251 d.C., SESTERZIO, Emissione: 251 d.C., D/ C VALENS HOSTIL MES QVINTVS N C, busto a testa nuda con paludamento a destra, R/ PRINCIPI IVVENTVTIS, S C, Ostiliano stante a sinistra con stendardo nella destra e scettro nella sinistra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 216a/R; Cohen, 35/Fr.15; Metallo: AR, gr. 17,96, (MR129730), Diam.: mm. 30,83, qSPL, (R)
Ex Gorny & Mosch 249 n. 894.
Tracce di pulizia nei campi. Eccezionale ritratto di Ostiliano.
€ 1.350,00
Le monete romane: il denario di Augusto con il clipeus virtutis proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, AUGUSTO, 27 a.C.-14 d.C., DENARIO, Emissione: 19 a.C., D/ CAESAR AVGVSTVS, testa nuda a destra, R/ SIGNIS RECEPTIS, clipeus virtutis su cui è iscritto C V; a sinistra, aquila legionaria; a destra, stendardo; intorno, S P Q R, Zecca di Colonia Patricia?, Rif. bibl. R.I.C., 86A; Cohen, 264/fr.60; Metallo: AR, gr. 3,78, (MR6169), Diam.: mm. 19,14, qSPL, (R)
Ex Roma Numismatics, XII n. 613; Ex Stack's (Saint Ludovico and Firth of Clyde Collections), lot 1370.
€ 1.300,00
Le monete romane: il denario di Tito proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, TITO, 79-81 d.C., DENARIO, Emissione: 79 d.C., D/ IMP TITVS CAES VESPASIAN AVG P M, testa laureata a destra, R/ TR P VIIII IMP XIIII COS VII, capricorno a s., sotto un globo, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 5; Cohen, 280; Metallo: AR, gr. 3,44, (MR129725), Diam.: mm. 18,94, qSPL
Ex Gorny & Mosch 249 n. 571.
€ 1.300,00
Le monete romane: il denario di Ottaviano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, OTTAVIANO, 27 a.C.-14 d.C., DENARIO, Emissione: 32-29 a.C., D/ anepigrafe, testa nuda a destra, R/ CAESAR DIVI F, Apollo nudo seduto a destra su di una roccia in atto di suonare la lira, Zecca incerta, Rif. bibl. R.I.C., 257; Cohen, 61; Metallo: AR, gr. 3,78, (MR129644), Diam.: mm. 20,34, qSPL
Ex Roma Numismatics XIII n. 710.
Splendido ritratto di Augusto in una moneta di ottimo argento.
€ 1.290,00
Le monete romane: il denario della Gens Pomponia con la musa della danza Tersicore proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GENS POMPONIA, DENARIO, Emissione: 66 a.C., D/ testa laureata di Apollo a destra, dietro, fiore, R/ Tersicore stante a destra, con lira nella sinistra e plectrum nella destra, Zecca di Roma, Q. Pomponius Musa, Rif. bibl. Craw., 410/7d; Bab., 17; Syd., 820a; Metallo: AR, gr. 3,98, (MR129658), Diam.: mm. 19,80, mBB, (R)
La serie di denari di Quinto Pomponio Musa comprende dieci pezzi differenti, uno per ognuna delle nove Muse e un decimo recante Ercole Musagete (HERCVLES MVSARVM). Come già noto per altri denari repubblicani, il magistrato monetale utilizza il gioco di parole tra il proprio cognomen e quello delle nove Muse, celebrando la propria gens attraverso un cosiddetto "tipo parlante".
€ 1.200,00
Le monete romane: la siliqua di Costanzo II proposta dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, COSTANZO II, 337-361 d.C., SILIQUA, Emissione: 351-355 d.C., D/ D N CONSTANTIVS P F AVG, Busto diademato con corazza e paludamento a dx., R/ VOTIS XXX MVLTIS XXXX /C.Z, Legenda in corona laurea, Zecca di Costantinopoli, Rif. bibl. R.I.C., 133; Cohen, 342; Metallo: AR, gr. 3,22, (MR130190), Diam.: mm. 20,34, mSPL
Ex Burgan Numismatique November 2017 Auction, lotto 299; ex Stemberg 12, 1973 lotto 450.
€ 1.200,00
Le monete romane: il denario di Augusto con il toro proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, AUGUSTO, 27 a.C.-14 d.C., DENARIO, Emissione: 21-20 a.C., D/ CAESAR, testa nuda a destra, R/ AVGVSTVS, toro stante a destra, Zecca di Samos, Rif. bibl. R.I.C., 475; Cohen, 28/Fr.20; Metallo: AR, gr. 3,69, (MR6185), Diam.: mm. 18,27, qSPL/mBB
Ex Moruzzi Numismatica n. 113351.
€ 1.100,00
Le monete romane: il denario di Giulio Cesare con il toro proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GIULIO CESARE, DENARIO, Emissione: 47-46 a.C., D/ testa di Venere a destra, R/ CAESAR, Enea porta il padre Anchise, andando a sinistra e regge il Palladium con la destra, Zecca africana, Rif. bibl. Craw., 458/1; Metallo: AR, gr. 3,82, (MR130184), Diam.: mm. 18,49, SPL
Ex Burgan Numismatique November 2017 Auction, lotto 142.
€ 900,00
Le monete romane: il denario di Lucio Vero proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, LUCIO VERO, 161-169 d.C., DENARIO, Emissione: 165 d.C., D/ L VERVS AVG ARM PARTH MAX, testa laureata a destra, R/ TR P V IMP III COS II, Parto seduto a destra con le mani dietro la schiena. Ai suoi piedi armi,arco e faretra, Zecca di Roma, Rif. bibl. R.I.C., 540; Cohen, 273; Metallo: AR, gr. 3,26, (MR129729), Diam.: mm. 18,30, SPL
Ex Gorny & Mosch 249 n. 721.
€ 890,00
Le monete romane: l'argenteo di Massimiano Erculeo (argenteus) proposto dalla Moruzzi Numismatica
Impero Romano, MASSIMIANO ERCULEO, 286-310 d.C., ARGENTEO (ARGENTEUS), Emissione: 294 d.C., D/ MAXIMIANVS AVG, testa laureata a destra, R/ VIRTVS MILITVM, porta dell'accampamento con i quattro tetrachi che sacrifiacno su di un tripode, Zecca di Siscia, Rif. bibl. R.I.C., 32b/R; Cohen, 625; Metallo: AR, gr. 2,87, (MR122967), Diam.: mm. 18.45, SPL, (R)
Ex Bolaffi 27 lotto n. 740.
L'esemplare dispone dell'attestato di libera circolazione. The item can be exported from Italy with valid documentation.
€ 850,00
Le monete romane: il denario di Marco Antonio e Ottaviano proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, MARCO ANTONIO e OTTAVIANO, DENARIO, Emissione: 41 a.C., D/ M ANT IMP AVG III VIR R P C M BARBAT Q P, testa nuda di Marco Antonio a destra, R/ CAESAR IMP PONT III VIR R P C, testa nuda di Ottaviano a destra, Zecca di itinerante, M. Barbatius Philippus quaestor provincialis, Rif. bibl. Craw., 517/2; B.M.C.R.R., 100; Syd., 1181; Metallo: AR, gr. 3,84, (MR6179), Diam.: mm. 19,84, BB, (R)
Ex Crippa Numismatica 2005, n. 65.
€ 650,00
Le monete romane repubblicane proposte dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GENS VOLTEIA, DENARIO, Emissione: 78 a.C., D/ testa di Giove laureato a destra, R/ tempio di Giove Capitolno, Zecca di Roma, M. Volteius M. f., Rif. bibl. Craw., 385/1; Bab., 1; Syd., 774; Metallo: AR, gr. 4,71, (MR6219), Diam.: mm. 18,66, SPL
Ex Artemide XXXIX n. 146.
€ 600,00
Le monete romane: il denario della Gens Pompeia con la lupa che allatta i gemelli e Faustolo proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GENS FUFIA, Q. Fufius Calenus e Mucius Cordus, DENARIO, Emissione: 68 a.C., D/ Busti accollati di Honos e Virtus, R/ Italia, che regge una cornucopia, e Roma, con un piede sul globo, si stringono la mano, Zecca di Roma, Rif. bibl. Craw., 403/1; Syd., 797; B.M.C.R.R., 3358; Metallo: AR, gr. 3,91, (MR6190), Diam.: mm. 19,83, mBB
Ex Varesi 68, lotto 58.
€ 570,00
Le monete romane: il denario della Gens Fufia, con Italia e Roma al rovescio, proposto dalla Moruzzi Numismatica
Repubblica Romana, GENS POMPEIA, DENARIO, Emissione: 137 a.C., D/ testa galeata di Roma a destra, R/ la lupa a destra allatta i gemelli, volgendo la testa all'indietro, sotto ad un fico. A sinistra il pastore Faustolo, Zecca di Roma, Sextus Pompeius Fostlus, Rif. bibl. Craw., 235/1; Bab., 1; Syd., 461; Metallo: AR, gr. 3,99, (MR129616), Diam.: mm. 19,10, qFDC
Ex Bertolami 37 n. 302.
€ 520,00


La Moruzzi Numismatica propone una vasta selezione di monete da collezione dell'antica Roma. Visita le nostre pagine speciali dedicate alle monete antiche romane da collezione (quadrigati, aurei repubblicani ed imperiali, denari repubblicani ed imperiali, quinari repubblicani ed imperiali, sesterzi imperiali, dupondi imperiali, assi repubblicani ed imperiali, antoniniani, argentei, follis romani e bizantini, solidi romani e bizantini, silique romane e bizantine, cistofori), che potrai acquistare online direttamente nel nostro e-commerce: le monete di Giulio Cesare, le monete di Pompeo Magno, le monete di Bruto, le monete di Cassio, le monete di Sesto Pompeo, le monete di Agrippa, le monete di Ottaviano, le monete di Marco Antonio, le monete di Augusto, le monete di Antonia Minore, le monete di Germanico, le monete di Agrippina Maggiore, le monete di Tiberio, le monete di Druso Minore, le monete di Caligola (Gaio), le monete di Claudio, le monete di Nerone, le monete di Galba, le monete di Otone, le monete di Vitellio, le monete di Vespasiano, le monete di Domitilla, le monete di Tito, le monete di Giulia Titi, le monete di Domiziano, le monete di Domizia Longina, le monete di Nerva, le monete di Traiano, le monete di Marciana, le monete di Matidia, le monete di Adriano, le monete di Sabina, le monete di Elio, le monete di Antonino Pio, le monete di Faustina I (Faustina Maggiore), le monete di Marco Aurelio, le monete di Faustina II (Faustina Minore), le monete di Lucio Vero, le monete di Lucilla, le monete di Commodo, le monete di Crispina, le monete di Pertinace, le monete di Didio Giuliano, le monete di Manlia Scantilla, le monete di Didia Clara, le monete di Pescennio Nigro, le monete di Clodio Albino, le monete di Settimio Severo, le monete di Giulia Domna, le monete di Geta, le monete di Caracalla, le monete di Plautilla, le monete di Macrino, le monete di Diadumeniano, le monete di Giulia Mesa, le monete di Elagabalo (Eliogabalo), le monete di Giulia Soemia, le monete di Giulia Paola, le monete di Alessandro Severo, le monete di Giulia Mamea, le monete di Orbiana, le monete di Massimino I il Trace, le monete di Paolina, le monete di Massimo, le monete di Gordiano I, le monete di Gordiano II, le monete di Balbino, le monete di Pupieno, le monete di Gordiano III, le monete di Filippo l'Arabo, le monete di Otacilia Severa, le monete di Traiano Decio, le monete di Erennia Etruscilla, le monete di Erennio Etrusco, le monete di Ostiliano, le monete di Treboniano Gallo, le monete di Emiliano, le monete di Cornelia Supera, le monete di Valeriano I, le monete di Mariniana, le monete di Gallieno, le monete di Salonina, le monete di Macriano, le monete di Quieto, le monete di Postumo, le monete di Leliano, le monete di Mario, le monete di Vittorino, le monete di Tetrico, le monete di Claudio il Gotico, le monete di Quintillo,le monete di Aureliano, le monete di Severina, le monete di Tacito, le monete di Floriano, le monete di Probo, le monete di Caro, le monete di Carino, le monete di Numeriano, le monete di Nigriniano, le monete di Magnia Urbica, le monete di Carausio, le monete di Alletto, le monete di Diocleziano, le monete di Massimiano Erculeo, le monete di Costanzo I Cloro, le monete di Galerio Massimiano, le monete di Severo II, le monete di Massimino Daia, le monete di Massenzio, le monete di Licinio, le monete di Licinio II, le monete di Costantino, le monete di Elena, le monete di Costanzo II, le monete di Magnenzio, le monete di Giuliano II l'Apostata, le monete di Gioviano, le medaglie di Giovanni Cavino, le monete d'oro, le monete d'argento e le monete rare. Tutte le monete vendute dalla Moruzzi Numismatica sono provviste di cartellino descrittivo e certificato di autenticità e lecita provenienza con QR code.

Ciascuna espressione di ogni individuo è differente e personale, secondo la logica del proprio pensiero. Una grande quantità di produzioni intellettuali, in modo particolare in internet, vengono messe gratuitamente a disposizione di tutti. Non va però dimenticato che ci sono gli obblighi morali e legali di rispettare la paternità delle creazioni e di non replicarle senza il consenso di chi le ha realizzate. Copyright Moruzzi Numismatica  © 1999-2017

 
© Copyright Moruzzi Numismatica 1999/2016 - Tutti i diritti Riservati P.IVA IT 01614081006
Torna ai contenuti | Torna al menu